Pagine
RssFacebook
Categorie

Postato da il 19 set 2013 in Notizie | 0 comments

“Rimpasto della giunta? Segnale di spending review”

PALERMO – “Il rimpasto nel governo Crocetta farebbe assumere maggiore responsabilità ai partiti della coalizione. Sarebbe anche un segnale di un’efficace “spending review” atteso che dodici tecnici in Giunta di fatto costano come altrettanti parlamentari. Ritengo sia utile una revisione alla squadra di Rosario Crocetta ed auspico che col vertice di maggioranza, oltre a verificare con serietà lo stato di attuazione del programma di governo, si proceda a definire un’agenda per implementare le riforme di cui ha bisogno la Sicilia”. Lo afferma Pippo Gianni, segretario regionale del Centro democratico e parlamentare all’Ars.

fonte – LIVESICILIA

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>